Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Perdita del desiderio verso mia moglie
Sab 2 Set 2017 - 21:11 Da reino756

» Problemi sulla durata
Sab 2 Set 2017 - 21:09 Da reino756

» Seghe mentali.. o no?
Gio 17 Ago 2017 - 9:32 Da Eregox

» Vaginismo, una brava sessuologa?
Dom 6 Ago 2017 - 8:27 Da Giugioi

» Attrazione fisica e sentimentale diusgiunta
Mer 5 Lug 2017 - 16:18 Da shanti

» LEi non ha desiderio sessuale
Mer 5 Lug 2017 - 16:12 Da shanti

» Desiderio e concentrazione
Mer 5 Lug 2017 - 16:05 Da shanti

» Masturbazione e fidanzamento
Ven 30 Giu 2017 - 12:04 Da Vittoria

» Perdite pre ciclo o inizio gravidanza?
Gio 25 Mag 2017 - 20:20 Da Sere

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Parole chiave

I postatori più attivi del mese
reino756
 

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 644 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Eregox

I nostri membri hanno inviato un totale di 397 messaggi in 170 argomenti

tradimento virtuale con escort trans reale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

210217

Messaggio 

tradimento virtuale con escort trans reale




Buongiorno,
sono una donna di 40 anni , convivo con il mio compagno da 9 anni e ne sono ancora molto innamorata ...da un po di tempo però ho scoperto che lui chatta su WhatsApp con un'escort trans , i messaggi sono molto espliciti a livello sessuale .
Per il momento lui non sa che io so , questa cosa però mi sta logorando e ho difficoltà a comportarmi come sempre anche a letto .....non so che fare ....e cosa pensare .
Dovrei dirglielo ? ...dovrei lasciarlo ...e morire dentro ?



fenice

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 21.02.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

tradimento virtuale con escort trans reale :: Commenti

avatar

Messaggio il Mar 21 Feb 2017 - 23:54  Mary

Ciao Fenice, mi dispiace tanto per la situazione che stai vivendo. Se fosse capitato a me forse non mi sarei saputa controllare e sarei esplosa subito però credo che tu sia stata brava e puoi a questo punto prenderti il tempo per osservare e indagare se è tutto circoscritto al virtuale o se è anche passato ai fatti. Non sono un'esperta in queste cose ma il fatto che usa whatsapp e non una chat anonima mi fa sospettare una loro conoscenza. Certo devi prima di tutto tutelarti e sapere se si vedono o meno a me sembra importante, anche per stare attenta a malattie o simili.
Se è tutto virtuale personalmente lo vedrei lo stesso come un tradimento ma sarebbe un po' più sopportabile.
Appena capisci questa cosa magari gli parli e affrontate il problema, cercando di capire che succede... anche il fatto che sia trans è un dettaglio non trascurabile. Con tutti gli elementi davanti puoi prendere le tue decisioni, comunque ti serve tanto coraggio.
Ho provato a mettermi nei tuoi panni e a dirti quello che probabilmente farei ma quello che è giusto fare proprio non lo so.

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 22 Feb 2017 - 7:25  Fabrizio

Sono d'accordo con Mary, la situazione può significare cose molto diverse... dal casuale momento di curiosità sfuggito un po' di mano come potrebbe capitare a tutti nel virtuale a una seconda vita che nasconde tutto mondo e magari un orientamento sessuale non proprio lineare. Per amore alcune cose sono perdonabili purchè non si ripetano ma altre compromettono la fiducia in modo irrimediabile nonostante tutto l'amore del mondo. Devi capire meglio prima di poter decidere ma lui certo non ti dirà necessariamente tutta la verità. Fatti forza e vai fino in fondo.

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 22 Feb 2017 - 9:36  fenice

Buongiorno ,
Mary e Fabrizio prima di tutto vi ringrazio per le risposte, effettivamente questi messaggi li ho scoperti la prima volta già 2 anni fà , lui è da due anni che è senza patente e senza lavoro sono quindi quasi sicura che la cosa sia virtuale ( non so prima però ) per questo fino ad ora ho taciuto , anche se non è stato facile .
Nell'ultimo messaggio però "lei" gli ha chiesto quando si sarebberò finalmente visti e lui ha risposto spero presto.
Questa situazione mi è sicuramente difficile da sopportare ma lo sarà ancora di più (potete capirne il perchè) nel momento in cui riprenderà la patente , allora li sarà inevitabile la discussione e la più che probabile fine della storia .
Sta di fatto che la mia autostima è già sotto i piedi e forse dovrei uscirne ora .

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 22 Feb 2017 - 20:39  Galassia

Scusa la schiettezza Fenice, dopo due anni ancora lo sopporti? Io chiuderei un rapporto del genere, se pensi che non ti tradisce di persona con il trans solo perchè non ha la patente significa che non hai più alcuna fiducia in lui e ti stai dando davvero troppo poco valore. Riconosco di essere bigotta di natura però non sopporto proprio chi tratta così una persona che lo ama.

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mer 22 Feb 2017 - 20:50  LucaB

Galassia, capisco lo sfogo ma dall'esterno è sempre tutto più semplice ed è facile giudicare. Quando si è legati a una persona le cose sono molto più complesse e difficilmente sono bianche o nere. Certo non è una bella situazione però il fatto che quest'uomo non abbia lavoro e patente fa pensare a un periodo difficile della sua vita dove magari certe scelte passano pure per un po' di depressione o scoraggiamento.
È vero comunque che Fenice deve pensare di più a se stessa e riprendere in qualche modo la sua autostima.

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Gio 23 Feb 2017 - 11:27  Saretta

Due anni sono tanti... ma perchè non ne hai parlato prima? Avevi paura di perderlo? Ma per caso temi la sua reazione? Forse è arrivato il momento di affrontare la situazione ma parla con lui solo se non temi reazioni violente altrimenti lascialo direttamente inventando un altro motivo e togliti da questa situazione che secondo me non porta da nessuna parte.
Baci

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Sab 25 Feb 2017 - 10:43  Mary

Spero che Saretta stia esagerando però in effetti non si sa mai quando scoperchi qualcosa di così particolare.
Purtroppo il fatto che tutto vada avanti da così tanto tempo mi fa temere che difficilmente le cose cambieranno, anche parlandone. Da quanto dici sembra che tu abbia già preso la decisione di lasciarlo ma non riesci a fare il passo, perchè non provi a fare qualche seduta da un terapista per chiarirti le idee e capire come muoverti? Quello che vivi è molto complicato, magari è il caso di avere un aiuto...
Non interpretare male il mio consiglio, per meè una cosa abbastanza normale, ho fatto in passato la mia terapia e oggi è abbastanza normale fare delle consulenze quando mi serve riflettere a fondo su questioni che mi stanno a cuore.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum