Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Seghe mentali.. o no?
Gio 17 Ago 2017 - 9:32 Da Eregox

» Vaginismo, una brava sessuologa?
Dom 6 Ago 2017 - 8:27 Da Giugioi

» Problemi sulla durata
Mar 1 Ago 2017 - 16:49 Da Eliopitti

» Attrazione fisica e sentimentale diusgiunta
Mer 5 Lug 2017 - 16:18 Da shanti

» LEi non ha desiderio sessuale
Mer 5 Lug 2017 - 16:12 Da shanti

» Desiderio e concentrazione
Mer 5 Lug 2017 - 16:05 Da shanti

» Perdita del desiderio verso mia moglie
Mer 5 Lug 2017 - 16:01 Da shanti

» Masturbazione e fidanzamento
Ven 30 Giu 2017 - 12:04 Da Vittoria

» Perdite pre ciclo o inizio gravidanza?
Gio 25 Mag 2017 - 20:20 Da Sere

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Parole chiave

I postatori più attivi del mese
Eliopitti
 
Giugioi
 
Eregox
 

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 644 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Eregox

I nostri membri hanno inviato un totale di 395 messaggi in 170 argomenti

Problema masochismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

070612

Messaggio 

Problema masochismo




Ormai questo lato della mia sessualità è diventato un problema che mi ha inibito, non ho quasi più voglia di avvicinarmi alle ragazze. Ho 29 anni, ormai sono anni che non mi capita più di aver alcun rapporto sessuale, cioè da quando ho cominciato a fissarmi con sta storia masochistica. Mi capita molto spesso di eccitarmi anche fantasticando su situazioni normali, purtroppo poi ritorno sempre a queste fantasie e dopo mi sento un vero schifo. Più che altro mi eccita l'idea di fare certe cose, non so se poi messe realmente in pratica siano cose eccitanti e ne ho paura perchè dovessi provare realmente a mettere in pratica e poi non uscirne più? Mi capita molto spesso poi di odiare le donne, di pensare a loro molto male, quando leggo di violenze compiute da donne o vedo qualche filmato o leggo di uomini danneggiati in qualche modo da una donna mi viene una tale rabbia. Il problema e che poi queste cose mi eccitano e il fatto che siano così eccitanti mi fa stare ancora più arrabbiato e mi fa chiudere ancor di più. Ho letto in giro su internet che una fantasia non deve essere repressa, "guarita" se non in casi estremi (pedofilia) perchè fa parte della nostra personalità, io trovo invece che questa cosa non è normale e mi può solo provocare danni, già fatico ad uscire dalla mia insicurezza, ho pure problemi di autocontrollo nel senso che mi arrabbio subito in situazioni stressanti poi pure questa cosa qua ad affondare la barca. Vorrei consultare uno psicologo che tratti parafilie, la cosa che mi impedisce di farlo è che so che non è per niente facile cercare di cambiare una cosa così radicata e poi ci vorrebbero molte sedute, inoltre so che vengono dati dei medicinali e questa cosa sinceramente non mi va giù. Qualcuno ha avuto un esperienza simile ed è riuscito ad uscirne? E' il caso di rivolgersi allo specialista o è una cosa non molto grave da cui si può uscirne in altri modi, tipo accrescere l'autostima, vincere la propria timidezza ecc ?

Lucio8

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

Problema masochismo :: Commenti

Messaggio il Sab 9 Giu 2012 - 21:49  Fabrizio

Ciao Lucio, non ho avuto personalmente una esperienza simile ma ho avuto problemi di altro tipo... il mio parere è che queste fantasie ti creano più disagio che altro quindi vanno affrontate e superate, sono troppo limitanti nel tuo rapporto con le donne.
Fare una consulenza dal sessuologo ti aiuterebbe almeno a capire che terapia ritiene più indicata per il tuo caso, se vai da uno psicologo sessuologo puoi star sicuro che non usa farmaci, se vai da uno psichiatra si.
Immagino che un pò di tempo per risolvere devi metterlo in conto ma il passo più difficile è iniziare.
In bocca al lupo.
Fab

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum