AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Blocco sessuale
ansia - ansia da prestazione EmptyVen 14 Feb 2020 - 7:38 Da Rco

» Dipendenza da sesso e frigidità
ansia - ansia da prestazione EmptyVen 11 Mag 2018 - 18:02 Da Ospite

» Relazione borderline
ansia - ansia da prestazione EmptySab 21 Apr 2018 - 22:04 Da Alessandramarini

» Vaginismo, una brava sessuologa?
ansia - ansia da prestazione EmptyDom 15 Apr 2018 - 4:20 Da Ultima

» Perdita del desiderio verso mia moglie
ansia - ansia da prestazione EmptySab 2 Set 2017 - 21:11 Da reino756

» Problemi sulla durata
ansia - ansia da prestazione EmptySab 2 Set 2017 - 21:09 Da reino756

» Seghe mentali.. o no?
ansia - ansia da prestazione EmptyGio 17 Ago 2017 - 9:32 Da Eregox

» Attrazione fisica e sentimentale diusgiunta
ansia - ansia da prestazione EmptyMer 5 Lug 2017 - 16:18 Da shanti

» LEi non ha desiderio sessuale
ansia - ansia da prestazione EmptyMer 5 Lug 2017 - 16:12 Da shanti

Ottobre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

I postatori più attivi del mese

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 740 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Tony

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 402 messaggi in 173 argomenti

ansia da prestazione

Andare in basso

120415

Messaggio 

ansia - ansia da prestazione Empty ansia da prestazione




Salve, ho bisogno di un aiuto da parte di un professionista per uscire da una situazione che è diventata pesante e che mi sta facendo piombare in uno stato ai limiti della depressione. Racconto il problema.
Ho 30 anni e da 10 sono fidanzato, ma non convivo, con quella che tra pochi mesi diverrà mia moglie. Non abbiamo mai avuto problemi sessuali, c'è molta complicità tra noi e quelle poche volte che c'è stato qualche piccolo intoppo lo abbiamo superato subito ed insieme...ma da qualche mese la situazione è precipitata per colpa mia. Tutto è partito da una "cilecca" che ancora non mi spiego (forse stress lavorativo), ma che ha scatenato in me un'ansia da prestazione terribile e che ancora non riesco a superare. Non riesco più a vivere serenamente il rapporto, piuttosto mi concentro sulla mia erezione che puntualmente non arriva e quando arriva dura poco e non ci permette di avere un rapporto completo..quasi rifuggo le occasioni per fare l'amore perchè ho paura di fallire e umiliare la mia ragazza, che ovviamente è preoccupata a pochi mesi dalle nozze.
Per favore datemi qualche consiglio per cercare di superare questo scoglio, per non pensare subito al fallimento, per tornare a fare l'amore serenamente.
Grazie anticipatamente
avatar
carlo85

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 12.04.15

Torna in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: redditgoogle

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.