Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Dipendenza da sesso e frigidità
Ven 11 Mag 2018 - 18:02 Da Ospite

» Relazione borderline
Sab 21 Apr 2018 - 22:04 Da Alessandramarini

» Vaginismo, una brava sessuologa?
Dom 15 Apr 2018 - 4:20 Da Ultima

» Perdita del desiderio verso mia moglie
Sab 2 Set 2017 - 21:11 Da reino756

» Problemi sulla durata
Sab 2 Set 2017 - 21:09 Da reino756

» Seghe mentali.. o no?
Gio 17 Ago 2017 - 9:32 Da Eregox

» Attrazione fisica e sentimentale diusgiunta
Mer 5 Lug 2017 - 16:18 Da shanti

» LEi non ha desiderio sessuale
Mer 5 Lug 2017 - 16:12 Da shanti

» Desiderio e concentrazione
Mer 5 Lug 2017 - 16:05 Da shanti

Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

I postatori più attivi del mese

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 723 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Rita

I nostri membri hanno inviato un totale di 401 messaggi in 172 argomenti

Problema ragazza in rapporti sessuali.

Andare in basso

230210

Messaggio 

Problema ragazza in rapporti sessuali.




Ciao a tutti, spero di poter ricevere qualche risposta alla mia domanda:
Ho 20 anni e la mia ragazza ne ha 18, ha perso la verginità con me appena due mesi fa, e diciamo che soltanto pochi mesi prima ha cominciato una "vita sessuale", nel senso che prima d'ora non aveva fatto praticamente nulla, neppure masturbarsi da sola. Inizialmente mi sentivo un pò spiazzato perchè non provava nulla ne se la toccavo sul clitoride ne penetrando con le dita; tuttora prova poco piacere quando la tocco, e non riesco in nessun modo a farla venire..Ad ogni modo, vengo alla domanda: abbiamo fatto sesso meno di 2 mesi fa, e l'abbiamo fatto credo una quindicina di volte, ovviamente le prime 3-4 volte è stato inutile, cioè lei non provava per niente piacere, finchè ha iniziato a sentire qualcosa (senza venire comunque..) e stava migliorando di volta in volta, quando adesso mi dice che prova poco piacere di nuovo...Avete idea di cosa possa essere? Ho provato a pensare che forse fossi io ad avere un pene non abbastanza grande, ma credo che 17-18 cm non siano pochi..anche di diametro non credo ci siano problemi (anche perchè si fa male ogni volta che entro per la prima volta quando abbiamo un rapporto). Inoltre ho anche pensato che forse tutto è legato ad un fattore psicologico, lei è una ragazza molto ansiosa, che è sempre preoccupatissima per la scuola, alla madre che è molto severa e possessiva, e per esempio non vuole fare tardi quando stiamo insieme per paura di essere sgridata o di non riuscire a dormire abbastanza per poter studiare il giorno dopo affraid diciamo che non è tanto serena!
Ad ogni modo non so più cosa pensare, potete darmi voi qualche consiglio, per favore? grazie in anticipo!

joenatta19

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 23.02.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Problema ragazza in rapporti sessuali. :: Commenti

Messaggio il Mer 24 Feb 2010 - 12:17  Fabrizio

Anche secondo me è un fatto psicologico, per farla rilassare prova a non pressarla troppo con questo fatto del piacere altrimenti è peggio. Magari se la vedi troppo in ansia evita direttamente tu di avere rapporti.
Secondo me le donne possono avere l'ansia da prestazione proprio come noi (io ne so qualcosa), sono fortunate ad avere effetti meno disastrosi però di certo non se la godono.
Comunque ancora state proprio agli inizi quindi tranquillo e aspetta che se la viva lei più serenamente.
Facci sapere.

Fabri

Torna in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 24 Feb 2010 - 13:52  joenatta19

Si in effetti sta troppo in ansia, e dovremmo pensarci di meno e viverla serenamente questa cosa...Magari non faccio la prima mossa, e aspetto che sia lei a volerlo, cosi penso che avendo più stimolo e voglia di farlo, il piacere sarà una cosa piu facile da ottenere...Col tempo spero che si risolva, anche perchè appunto è da pochissimo che nella sua vita si parla di "piacere sessuale"! Grazie per la risposta, vi aggiornerò!

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum