Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Problemi sulla durata
Ven 7 Lug 2017 - 13:50 Da Budda

» Attrazione fisica e sentimentale diusgiunta
Mer 5 Lug 2017 - 16:18 Da shanti

» LEi non ha desiderio sessuale
Mer 5 Lug 2017 - 16:12 Da shanti

» Desiderio e concentrazione
Mer 5 Lug 2017 - 16:05 Da shanti

» Perdita del desiderio verso mia moglie
Mer 5 Lug 2017 - 16:01 Da shanti

» Masturbazione e fidanzamento
Ven 30 Giu 2017 - 12:04 Da Vittoria

» Perdite pre ciclo o inizio gravidanza?
Gio 25 Mag 2017 - 20:20 Da Sere

» Nessun piacere
Lun 22 Mag 2017 - 10:10 Da Virginia.16.perugia

» Sesso e sport
Ven 19 Mag 2017 - 16:08 Da Eliopitti

Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Parole chiave

I postatori più attivi del mese
shanti
 
Budda
 

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 641 membri registrati
L'ultimo utente registrato è reino756

I nostri membri hanno inviato un totale di 392 messaggi in 169 argomenti

Ansia da prestazione è problemi di erezione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

080217

Messaggio 

Ansia da prestazione è problemi di erezione




Ciao a tutti, da circa un mese sto avendo difficoltà a letto... mi spiego meglio... tutto procede bene ai primi baci e contatti così come nei preliminari però appena inizio il rapporto vero e proprio comincio a sentire sempre di meno e dopo nemmeno un minuto perdo vigore... un paio di volte sono anche venuto appena entrato... leggendo in rete ho capito che potrebbe essere ansia da prestazione ma adesso che faccio? Come si elimina? Aiuto.........
avatar
Dario1

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 08.02.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

Ansia da prestazione è problemi di erezione :: Commenti

Messaggio il Mer 8 Feb 2017 - 23:21  Fabrizio

Ciao Dario, ne so qualcosa, l'ansia da prestazione è una brutta bestia.
Ovviamente la soluzione è riuscire a rilassarti ma conosco bene gli scherzetti che la nostra mente combina... e ripeto... la nostra mente! Non fare l'errore di pensare che qualcosa non funzioni li sotto perchè da quello che racconti è evidente che è tutto a posto. Se c'è il calo dell'erezione solo a rapporto avviato non può che essere ansia da prestazione. Io ho avuto a lungo lo stesso problema e l'ho risolto quando ho capito di dovermi rivolgere a un sessuologo... prima mi ero addirittura incasinato la vita con i farmaci... provate ancora per un po' a prenderla con serenità senza rinunciare al piacere di stare insieme ma se a breve non passa ti consiglierei di consultare un sessuologo che saprà sicuramente aiutarti.
In bocca al lupo e facci sapere!

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Ven 10 Feb 2017 - 23:56  LucaB

Vivo una situazione un po' diversa ma posso capirti bene, è bruttissimo non riuscire a rendere felice e serena la persona che ami per problemi in questo campo che dovrebbe essere il più spensierato. Io ho già preso appuntamento con un sessuologo proprio all'aisps, vi dirò come è andata.
Spero di risolvere presto e ti auguro altrettanto, chi non ci passa non può capire.

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Ven 17 Feb 2017 - 19:58  LucaB

Come scritto sul mio post sono finalmente stato dal sessuologo ed è stata un'esperienza positiva. Si tratterà ora di lavorare sodo sulla mia situazione ma avere una strada da percorrere mi sta dando tanta speranza.
Se nel frattempo non l'hai già fatto anche tu è un passo che personalmente ti consiglio.
Se hai dubbi o domande sono disponibile.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum