Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Nessun piacere
Mer 22 Mar 2017 - 0:22 Da Carpediem86

» GAY: FIDANZATO MI ATTENDE A LETTO CON CANDELE ACCESE
Lun 20 Mar 2017 - 7:31 Da LucaB

» Rinuncia al desiderio sessuale, castrazione chimica volontaria
Sab 11 Mar 2017 - 16:39 Da Fabrizio

» Perdita del desiderio verso mia moglie
Ven 10 Mar 2017 - 23:34 Da Fabrizio

» Orgasmi involontari
Mer 8 Mar 2017 - 22:02 Da Fabrizio

» Vaginismo, una brava sessuologa?
Lun 27 Feb 2017 - 23:57 Da Galassia

» tradimento virtuale con escort trans reale
Sab 25 Feb 2017 - 10:43 Da Mary

» Ansia da prestazione è problemi di erezione
Ven 17 Feb 2017 - 19:58 Da LucaB

» difficoltà di completare il rapporto
Mer 8 Feb 2017 - 21:44 Da Dario1

Marzo 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

I postatori più attivi del mese
Fabrizio
 
Budda
 
alex76
 
Nicola78
 
Aldoo
 
Carpediem86
 
LucaB
 

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 625 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Carpediem86

I nostri membri hanno inviato un totale di 357 messaggi in 159 argomenti

perplesso...caso disperato?!?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

110210

Messaggio 

perplesso...caso disperato?!?




ciao, sono un ragazzo di 28 anni, e premetto che sono vergine. A detta di molti sono molto simpatico, caruccio ma evidentemente qualcosa non va perché le mie esperienze col gentil sesso si contano sulle dita di una mano di un monco.
Se ci penso ci sono molte persone che mi vogliono bene ma ci sono state solo poche donne che mi si sono avvicinate in una certa maniera e nella maggior parte dei casi io non potevo ricambiare i loro sentimenti.
La mia adolescenza è stata molto particolare perché, ripensandoci ora, l'ho vissuta come sotto una campana di vetro...ero sempre qualche passo indietro rispetto ai ragazzi della mia età e ho capito certe tematiche solo dopo.
Vedevo ragazzini sfoggiare una disinvoltura che, devo ammettere, mi faceva invidia così negli ultimi 5/7 anni mi sono sentito messo alle corde dall'incedere del tempo ed ho capito che dovevo fare qualcosa.
Ho cominciato a farmi coraggio e a chiedere di uscire al maggior numero di ragazze possibile ma i risultati non sono stati molto soddisfacenti...mi è sembrato quasi che fossero spaventate dalla mia irruenza...bah
Poi per fortuna un anno e mezzo fa ho lavorato all'estero e sono stato qualche mese con una ragazza.
Con questa ragazza purtroppo ci siamo limitati solo a masturbarci a vicenda per altri problemi che esulano l'argomento (dovuti a lei)...

E' passato un anno e mezzo da allora e mi ritrovo a pensare che non ho una vita sessuale...a volte mi sento davvero triste e non accetto discorsi del tipo "il sesso non è tutto". Ho passato il periodo degli ormoni in tumulto, non sono più un ragazzino, sento che sto per arrivare al punto di starci male. Qui non si parla di sesso in se per se...qui si parla di sesso come un modo per intersecare la propria anima con quella di un'altra persona e perché no anche per farsi una sana sudata con la propria partner(bando alle ipocrisie).
Attualmente sto uscendo con una ragazza della quale sono proprio cotto, chi vivrà vedrà... Wink

Grazie per le vostre eventuali risposte Very Happy

Jayce

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.02.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividere questo articolo su : Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

perplesso...caso disperato?!? :: Commenti

avatar

Messaggio il Sab 13 Feb 2010 - 20:34  Mary

Ciao Jayce,
la tua sincerità è molto bella... posso immaginare che frustrazioni e preoccupazioni non sono mancate e adesso sei proprio saturo ma hai pur sempre 28 anni, quindi tutto il tempo per rifarti sia con i sentimenti che col sesso... infondo hai già preso il via con la ragazza conosciuta all'estero. L'espressione "con questa ragazza purtroppo ci siamo limitati solo a masturbarci a vicenda" mi piace poco... qualunque siano stati i problemi non guarderei troppo il lato "tecnico" di quello che avete o non avete fatto e darei più valore ad una persona che ti ha aperto la sua intimità e condiviso finalmente quei momenti che aspettavi da sempre.
A parte questo ti ripeto che mi sembri sulla buona strada e quindi ti faccio tanti auguri per la tua nuova "ragazza della quale sono proprio cotto".
Baci
Mary Wink

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Dom 14 Feb 2010 - 0:59  Jayce

Ciao Mary. Grazie per la tua risposta. Hai ragione quando dici che quello che ho detto suona troppo "tecnico". In effetti ho omesso di dire che il rapporto con quella ragazza è stato molto importante per me e che se non avessi dovuto ripartire per l'Italia adesso probabilmente starei ancora con lei...
Per quanto riguarda quella ragazza grazie per i tuoi auguri ma temo che dovrò farmene una ragione...proprio l'altro giorno le ho parlato e m'ha detto che per lei la distanza è un grosso problema. Tutto questo poco prima S. Valentino. yu huu viva me

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mer 24 Feb 2010 - 11:52  Mary

Dai Jayce... non demoralizzarti proprio adesso che le cose si stanno muovendo, mantieni il tuo atteggiamento propositivo e sono sicura che ne raccoglierai i frutti!
Naturalmente aggiornaci su come vanno le cose...
Bacioni
Mary

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 24 Feb 2010 - 12:11  Fabrizio

Ciao Jaice, ti capisco bene, non sei un caso disperato... non ho mai capito perché ma le donne se la tirano proporzionalmente a quanto hai bisogno di loro e mentre stai cercando sinceramente una da amare. Ti accorgerai che appena avrai trovato la tanto sospirata compagna e ti rilasserai allora arriveranno come mosche a tentarti. Non voglio essere cattivo ma a me è sempre successo così e anche tanti amici mi hanno confermato questo strano fenomeno.
L'unica spiegazione che mi sono dato è che siamo noi ad avere un atteggiamento più sicuro quando abbiamo una compagna... capisco che è facile a dirsi ma non a farsi però cerca di darti un valore a prescindere dalla tua situazione sessuale con continuare a cadere nel tranello!
Forza fratello!

Fabri

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 24 Feb 2010 - 19:49  Jayce

Grazie Fabrizio. In molti mi hanno dato il tuo stesso consiglio. Anche io avevo notato che quando stavo con quell'altra ragazza mi sentivo gli occhi delle altre addosso... Neutral Varrà il solito esempio del ristorante...a nessuno va di andare in un ristorante vuoto ma nel momento in cui lo si vede frequentato la situazione cambia...
Grazie a tutti, vi terrò aggiornati.
bye

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Ven 21 Mag 2010 - 15:30  dottchiara

Si, è proprio così: è una questione non di bellezza esteriore, di essere o meno il figo della situazione. Conosco una persona che a 24 anni non aveva ancora avuto una storia significativa, si era demoralizzato al punto da svalutarsi e ritenersi brutto e incapace. Poi ha trovato una ragazza che lo apprezzato per le sue qualità (perchè tutti abbiamo punti di forza, mai dimenticarlo) e da allora hanno cominciato ad andargli dietro un sacco di ragazze, tanto che la fidanzata era tremendamente infastidita e preoccupata. Cos'era cambiato? Semplicemente la sua stima di sè: avere una buona autostima implica trasmettere all'esterno una immagine positiva di sè, che inevitabilmente crea fascino nellle altre persone e le attira come una calamita.

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Ven 31 Gen 2014 - 21:10  dreem

Ciao Jayce, ho letto tutte le risposte e i consigli che ti hanno dato, tutti ottimi ma non riesco a capire se sei stato tu a non farti avanti con le ragazze o se ci sono stati dei rifiuti che ti hanno bloccato???
Dici di essere carino ma devo dirti che nonostante la tendenza di noi donne di cadere ai piedi di uomini avvenenti, ho conosciuto ragazzi bruttini ma con un gran fascino o che sapevano usare bene le parole come vere e proprie armi di seduzione. L'autostima è estremamente importante non solo per il sesso ma ci vogliono i modi giusti per colpire una donna...uno sguardo, una piccola attenzione....sono le scintille che preludono al fuoco! Sempre che avvengano il piu' spontanee possibili...in bocca al lupo
dreem.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum