Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Social Network


Isciviti alla pagina Facebook dell'AISPS per aggiornamenti su sessualità, psicologia e benessere
di coppia

Ultimi argomenti
» Vaginismo, una brava sessuologa?
Lun 8 Gen 2018 - 12:31 Da pois

» Perdita del desiderio verso mia moglie
Sab 2 Set 2017 - 21:11 Da reino756

» Problemi sulla durata
Sab 2 Set 2017 - 21:09 Da reino756

» Seghe mentali.. o no?
Gio 17 Ago 2017 - 9:32 Da Eregox

» Attrazione fisica e sentimentale diusgiunta
Mer 5 Lug 2017 - 16:18 Da shanti

» LEi non ha desiderio sessuale
Mer 5 Lug 2017 - 16:12 Da shanti

» Desiderio e concentrazione
Mer 5 Lug 2017 - 16:05 Da shanti

» Masturbazione e fidanzamento
Ven 30 Giu 2017 - 12:04 Da Vittoria

» Perdite pre ciclo o inizio gravidanza?
Gio 25 Mag 2017 - 20:20 Da Sere

Febbraio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Calendario Calendario

I postatori più attivi del mese

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di AISPS Roma - Forum di Sessuologia, Psicologia e Psicosomatica sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 714 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Saggezza74

I nostri membri hanno inviato un totale di 398 messaggi in 170 argomenti

difficoltà di completare il rapporto

Andare in basso

090813

Messaggio 

difficoltà di completare il rapporto




buongiorno a tutti sono una ragazza di 22 anni, sto insieme ad un ragazzo da 2 anni durante il quale ha avuto delle disfunzioni erettili.inizialmente non aveva erezione,pian piano con l'aiuto di cialis ed ezerex è migliorato.siamo stati dall'urologo da un andrologo e i risultati sono buoni.abbiamo fatto vari esami.attualmente l'erezione c'è anche se ci vuole del tempo.il problema che più mi pesa è che anche se ha un'erezione non riesce a mantenerla,il nostro rapporto dura pochi minuti e lui non arriva perchè gli si affloscia.se lo masturbo io non riesco a farlo arrivare,mentre se lo fa lui si,ma non ci riesce sempre.io non so più cosa fare,qualcuno mi sa dire a chi rivolgermi?vorrei evitare di fargli usare medicinali perchè vorrei un rapporto spontaneo.la mia preoccupazione è quella di non riuscire ad avere dei bimbi in futuro perchè il prossimo anno ci sposiamo.più di non fargli pesare il problema non so come aiutarlo.i medici segnano solo cialis e integratori alimentari che non hanno risolto il problema.con cialis regge l'erezione ma non riesce ad arrivare ugualmente.aiutatemi vi prego

mystery91

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

difficoltà di completare il rapporto :: Commenti

avatar

Messaggio il Mer 8 Feb 2017 - 21:44  Dario1

Mi succede la stessa cosa!!! Puoi per favore dirmi se e come avete risolto? È importante per me... grazie...

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum